Cos’è?

La fotogrammetria è una metodologia di rilievo che consente di ottenere un modello 3D partendo da fotografie o registrazioni video. Questa tecnica viene principalmente utilizzata nel rilievo architettonico ed anche per il rilevamento topografico del territorio. Per questo motivo lo strumento principalmente utilizzato è il Drone. Per poter effettuare rilievi c’è la necessità di aver a disposizione una patente rilasciata da ENAC che può essere rilasciata dopo aver superato un test teorico e pratico presso una scuola di volo. Non tutti hanno la possibilità, il tempo o la necessità di seguire una prassi molto lunga e complessa per il conseguimento del patentino per operazioni critiche con il drone e da ciò nasce l’idea di Jhackers di supportare aziende e privati nella realizzazione di progetti che richiedono l’utilizzo di un APR.


Perchè ?

Dalla fotogrammetria si possono ottenere modelli tridimensionali in molteplici ambiti, ad esempio: topografia, architettura, archeologia, geologia, avanzamento dei lavori e tanto altro.
Dai modelli ottenuti è possibile ricavare distanze, calcolare altezze, ottenere coordinate GPS precise, ortofoto, DSM, DTM, curve di livello e tante altre informazioni utili per qualsiasi tipo di progetto.
La fotogrammetria aerea è molto utilizzata anche analizzare l’avanzamento dei lavori.

Output Forniti ?

La prima domanda che bisogna porsi è: Quali output vengono forniti ?
Bene! Come prima cosa verrà fornito un modello tridimensionale utile a studiare l’eventuale struttura (o terreno o avanzamento lavoro) in formato .obj .

Modello 3D

Oltre al modello 3D è possibile ottenere sia il DTM (Digital Terrain Model) che il DSM (Digital Surface Model) in formato .pgn .tif e .dxf

DSM

L’estrazione di linee consente di ottenere un dettaglio sulle costruzioni da poter utilizzare in strumenti CAD. Il formato è sempre in .png .jpg .tif e .dxf

DSM con Estrazione Linee

Ovviamente è possibile richiedere output diversi e specifici a seconda dell’analisi che bisogna effettuare

DSM ed altri output in DXF

Prezzo ?

Il prezzo varia a seconda della grandezza del rilievo che viene eseguito. Il prezzo viene deciso in fase di analisi del rilievo ma generalmente segue i seguenti standard:

Metri quadrati per progetto 2D ( 0,04 € a metro quadrato )

Metri quadrati per progetto 3D ( 0,08 € a metro quadrato )

N.B: Ovviamente è possibile applicare sconti maggiori per grandi progetti. Il prezzo può variare in base alle problematiche e alle difficoltà che possono manifestarsi per la realizzazione del progetto.

Ovviamente questi prezzi hanno conto anche dell’elaborazione del progetto e della consegna degli output finali. Un esempio di fattura è rappresentato di seguito. Al prezzo finale va aggiunta l’iva.